FAQ

Tutte le risposte alle vostre domande più frequenti sul miele e sulle nostre spedizioni

Liquido o cristallizzato? Perchè il miele cristallizza? Una volta cristallizzato è ancora buono?

La cristallizzazione è un processo naturale che interessa il miele ed è un segno della sua genuinità. La cristallizzazione è dunque una caratteristica intrinseca del miele, legata alla sua naturale composizione chimica, e ogni tipologia di miele ha diversi tempi e modalità di cristallizzazione (ad esempio questo processo in acacia e castagno è lentissimo).

Appena smielato, tutto il miele è liquido. Con il tempo (da qualche giorno a qualche anno) e il freddo (dai 20 gradi in giù) si innesca il processo di cristallizzazione.

Sulla nostra bancarella, magari troverete miele dello stesso tipo già cristallizzato (perchè è stato più tempo al freddo) e altro ancora liquido, con la possibilità di scegliere quale preferite. Per quanto riguarda il miele ordinato on-line, se  presente per la tipologia di miele ordinato, procediamo a spedire quello liquido, salvo diverse richieste del cliente.

In genearale nella stagione fredda, inverno e inizio primavera, sarà più facile trovare diversi mieli parzialmente o totalmente cristallizzati

Se avete dubbi, chiedete via whatsapp o mail prima di effettuare l’acquisto! Così sarete contenti al 100% del prodotto che riceverete.

Il miele scade?

Il miele si conserva perfettamente per 2/3 anni.  Se tenuto al freddo (sotto i 15 gradi) può durare anche per diversi anni senza alterasi minimamente mantenendo inalterate le sue caratteristiche. Quindi, molto spesso si  conserva integro ben oltre la scadenza:  il prodotto può presentesi però cristallizzato (vedi sopra).

Per quanto riguarda i nostri preparati a base di miele e frutti, consigliamo di non eccedere troppo la data di scadenza per il consumo e di conservarli in luogo fresco sopratutto durante le torride giornate estive.

Devo conservare il miele in frigorifero? Una volta aperto va a male?

Assolutamente no, il miele si conserva a temperatura ambiente. Può essere usato parzialmente (es metà vasetto) chiuso e poi riutilizzato dopo un anno senza nessun problema di conservazione.

Per quanto riguarda i nostri preparati a base di miele e frutti, in caso di un caldo estivo particolarmente intenso e prolungato, è consigliabile tenerli in frigorifero per proteggere il prodotto.

Alcune indicazioni particolari riguardano il prodotto miele polline e pappa reale, che una volta aperto va tenuto in frigorifero. Il polline va invece tenuto lontano da fonti di umidità.

Quando trovo il miele di nuova produzione dell'anno corrente?

La stagione produttiva nella nostra zona va indicativamente da Aprile ad Agosto, a seconda delle condizioni meteo. La produzione del nuovo miele dell’anno segue quindi le varie fioriture (in ordine temporale ciliegio, tarassaco, acacia, tiglio ecc…) e il tempo necessario per smielarlo e invasettarlo. Nell’arco temporale indicato quindi, sulla nostra bancarella troverete sia mieli di nuova produzione sia mieli ancora di produzione dell’anno precedente, per le motivazioni elencate. Finita questa fase di ‘transizione’, in autunno ci sarà ormai tutto il miele ‘nuovo’.

Per quanto riguarda i preparati a base di miele e frutti, questi vengono fatti quando sono disponibili i frutti in base alla stagione, quindi tendenzialmente verso fine estate.

Per quanto riguarda gli ordini on line, dal momento in cui un determinato tipo di miele è stato smielato e invasettato, vi verrà spedito quello e non eventuali scorte residue dell’anno precedente, salvo diversa richiesta del cliente che magari vuole un miele già cristallizzato e quindi preferisce quello dell’anno passato.

Nel dubbio, chiedete prima di effettuare l’ordine se abbiamo già o meno la nuova produzione del miele che vi interessa: preferiamo rispondere in anticipo ai vostri dubbi così che siate soddisfatti al 100% del vostro acquisto.

In quanti giorni mi arriva il miele ordinato on-line?

La spedizione verrà fatta partire il prima possibile, in base alla quantità di ordini da elaborare, e comunque tendenzialmente non oltre i  5 giorni lavorativi successivi all’ordine.

Se l’azienda è chiusa per ferie, vi verrà segnalata sul sito la data di riapertura e di partenza degli ordini.

Se manca qualcosa nel pacco, cosa devo fare?

Se il pacco ricevuto non corrisponde all’ordine inviato (errare è umano!!), nessun problema: scrivete o telefonate al nostro numero di assistenzaal 3490098053 e  verrà subito predisposto un bonifico a vostro favore per rimborsarvi del valore la merce mancante. In alternativa è possibile ricevere un buono di pari valore per un acquisto succesivo o concordare modi e costi per una eventuale nuova spedizione. Telefonate e una soluzione la troveremo!

Se mi arriva un vaso rotto?

I nostri imballi (quasi interamente di recupero) sono sicuri al 99,9%. Se tutttavia dovesse arrivarvi un vaso rotto, scrivete al 3490098053 e verrete rimborsati rapidamente.

Se ho un disservizio con il corriere?

Noi monitoriamo giornalmente che le spedizioni vadano a buon fine. Per qualsiasi problematica legata al corriere scrivete al 3490098053 e interverremo noi direttamente per cercare di risolvere nel modo più rapido possibile il problema, grazie alla linea diretta che abbiamo con il corriere GLS.

Cosa capita se non sono a casa quando mi arriva il pacco?

Riceverete una mail di GLS con un link per riprogrammare la consegna in una fascia oraria e giorno a voi comodi. Oltre a poter selezionare varie opzioni di consegna.